venerdì 8 aprile 2011

Straccetti di pollo al sesamo

Il buon caro vecchio petto di pollo: se non ci fosse, bisognerebbe inventarlo! Versatile, pratico, economico e conservabile (si può dire???) in congelatore per periodi abbastanza lunghi... va bhè che in casa mia non ci resta mai più di 10 giorni, ma direi che potrebbe resistere sino a 24 mesi purchè riposto con tutti i crismi!
Ma torniamo alla nostra ricettina di oggi: straccetti di petto di pollo al sesamo è un titolo raffinato per indicare del petto di pollo tagliato a listarelle e "impanato" col sesamo... niente di più! Ma questa mattina mi sento molto "chef" e così sono nati gli straccetti di pollo!
Un paio di sere fa mentre Andrea tagliava il petto di pollo (posso sviscerare mille pesci ma non fatemi toccare il pollo, per carità!) mi ha chiesto come pensavo di cucinarlo: erano le 20.20 di una lunghissima ed interminabile giornata ed ancora non avevo la benchè minima idea di come fare il petto di pollo! Non mi andava di impanarlo con la solita farina di mais e così mi si è accesa una lampadina: semi di sesamo! E mi sono messa all'opera: il risultato ha superato le aspettative!



Ingredienti (per 2 persone):
500 gr. di petto di pollo;
semi di sesamo;
curry;
parmiggiano reggiano grattuggiato;
sale e pepe q.b.
olio di mais.

Procedimento:
Far tagliare al marito il petto di pollo a striscioline abbastanza sottili (per la buona riuscita del piatto è fondamentale l'uso del marito in questa fase!).
Mettere gli stracetti di pollo in un contenitore di plastica (di quelli con il coperchio!) aggiungere il sesamo, il curry a piacere, sale e pepe. Chiudere il contenitore ed agitare!!!! Ecco che il pollo è bello che impanato.
Scaldare in un tegame l'olio e tuffarci dentro il petto di pollo. Cuocere per 10 minuti rigirando spesso i pezzetti di pollo. Quasi a fine cottura spolverare con abbondante parmiggiano e lasciare sul fuoco anche un paio di minuti.
Servire con verdura a piacere: io avevo delle coste di bida cotte al vapore.


Ed eccomi qui (in pigiama!?) mentre impatto gli stracetti....


4 commenti:

  1. Una simpatica variante per proporre il pollo!Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Troppo carina la tua foto in cucina!!

    RispondiElimina
  3. Grazie ad entrambe...
    La foto è stata scattata dal "taglia-pollo" a tradimento... ma ormai che c'era, perchè non pubblicarla!

    RispondiElimina
  4. Gnam gnam! Mi ispira moltissimo.... anche perché amo molto il petto di pollo, si presta per la sua delicatezza a piatti di ogni tipo, uno l'ho pubblicato anch'io proprio oggi. L'idea di usare il sesamo per impanarlo wow, mi piace da morire! E tu in pigiamo rappresenti proprio tutto noi, o perlomeno tante!!!!!

    RispondiElimina

Lasciami un ricordo della tua visita: commenta il post!